Ho fatto un sogno…

di quelli strani
guardavo un cielo
pieno di mani
mani che cercano
di costruire
un mondo nuovo
che possa unire
mani che pensano
che voglion dire
che non sognavo
nel mio dormire
ma che era un sogno
di quelli strani
che mi donava
il mio domani

(Gigi d’Agostino)

 

Buongiorno cari sognatori!

Ho deciso di iniziare così questo post, con una canzone di Gigi d’Agostino, perchè vorrei raccontarvi il sogno che ho fatto stanotte: ho sognato di farmi un altro tatuaggio!

Voi vi chiederete:”Un altro? Ma perchè quanti ne hai?”

Beh, ne ho tre! Eheheh!

Il mio primo tatuaggio l’ho fatto nell’estate del 2008, quando ero in vacanza in Puglia da mio zio. Il tatuatore è un suo amico e ha fatto un bello sconto sia a me che al mio ragazzo. Mi sono fatta tatuare una fata seduta su un fiore di loto, sul polpaccio sinistro. Secondo la simbologia dei tatuaggi la fata rappresenta la nostra capacità di pensare ed immaginare mondi fantastici, di abbellire e dare più colore a tutto ciò che ci circonda con l’aiuto della fantasia. Io ho sempre amato le fate e tutto ciò che è magico. Ho una collezione di fate Les Alpes che conta tipo 10 fate di ogni grandezza!

Il mio secondo tatuaggio l’ho fatto ad aprile 2011, da un mio amico. Anche lui non mi ha fatto pagare molto, giusto il costo dell’ago e dell’inchiostro. Mi sono fatta tatuare la chiave di sol dietro la schiena. Ha il significato della musica (senza la quale non riesco a vivere) e dell’armonia. Non mi prendete per pazza quando dico che “senza musica non vivo”, perchè è così. Io riesco ad ascoltare la musica a qualsiasi ora del giorno; quando lavoravo al bar che aprivo alle 6, la prima cosa che mettevo appena uscita di casa erano le cuffiette e la prima cosa che accendevo al bar dopo le luci era lo stereo. 😀

Il mio terzo tatuaggio l’ho fatto a luglio 2011, sempre dal mio amico; é una chiave sull’avambraccio destro. In realtà è un po’ strana come chiave: ha un diamante sulla cima e un’ala di pipistrello sulla sinistra. Poi ci ho fatto aggiungere la mia iniziale (“R”, tanto è anche l’iniziale del mio ragazzo, eheheh!) e sopra al diamante ci ho fatto mettere la mia data di nascita.

Ma tornando al sogno… Si, è vero ho altri 3-4 tatuaggi in programma ma non mi sono mai sognata un tatuaggio specifico tra quelli.

Prendetemi per matta anche stavolta, ma ho sognato di tatuarmi un quadrifoglio con una pergamena davanti con scritto SuperSic. E, neanche a farlo apposta, è un disegno che avevo fatto tempo fa! E che sicuramente farò! 😀

Poi vorrei farmi un geco, simbolo che rappresenta l’adattabilità, la rigenerazione, la forza e la capacità di sopravvivenza. E, visto quello che ho passato in questo periodo, direi che mi ci serve! Eheheheheheh!

Mi piacerebbe anche farmi 4 stelline sotto all’orecchio sinistro, a simboleggiare i miei nonni materni (che non ci sono più) e i miei nonni paterni… 🙂

Poi quando succederà, vorrei tatuarmi il nome di mio/a figlio/a.

Mah, se sto a dar retta al mio cervello, dovrei essere piena come Kat Von D… Il che non mi dispiacerebbe, a patto che poi mi venga anche il suo fisico! Ahahahah!!

Via, andiamo a fare qualcosa in casa, prima che l’orco (il mio fidanzato) rientra.

Baci a tutti, Lilith.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...