Devo sfogarmi con qualcuno…

Esatto, non riesco più a tenermi dentro questo “peso”…

Ho bisogno di condividerlo con qualcuno…

Ieri sera mi sono vista con mio padre e mio zio… C’era anche Luca…

Stavamo chiacchierando e mio padre mi fa:”Senti c’è Fabrizio (un nostro amico) che gli serve qualcuno per il lavoro”.

Fino a qui nulla di male, io sto cercando lavoro, cade a pennello…

Il problema è questo.

Fabrizio porta i giornali. Di notte.

Il che significa dover portare un furgone (che non sarebbe neanche un problema) e il mio orario/turno sarebbe dalle 2 di notte alle 5 di notte…

Per la precisione, alle 2 di notte dovrei già essere al deposito a farmi caricare i giornali sul furgone, farmi 40 km di strada per consegnarli e farmene altri 30 per tornare a casa…

Il tutto per 1000 euro…

Fin qui non sarebbe male… Mi mette un po’ d’ansia la strada ma una volta che c’hai preso la mano pazienza…

La cosa che mi mette pensiero? Chiamatemi cogliona, cretina o come volete…

Praticamente facendo questo lavoro io e Luca non ci vedremmo quasi mai… Perché lui lavora dalla mattina alla sera, io lavorerei la notte…

Ci vedremmo si e no quelle 3-4 ore tra cena e dopo cena…

Mi ci sto sentendo male a pensarci…

Non so che fare… I soldi mi farebbero molto comodo, soprattutto adesso che io e Luca dovremmo prendere casa…

Ma questa cosa di lavorare di notte, da sola, in giro tra Settevene e Viterbo… Mi mette non poca ansia…

Ufff… Cerchiamo di non pensarci, và…

Baci, Lilith!

tumblr_nkmzcqw6g11ruqslbo1_500

Sono le 02:51 e tutto va bene… Speriamo!

Non riesco a prendere sonno…

Penso, penso e penso…

Ancora un paio di giorni (spero) e poi io e Luca ci “appropriamo” di casa di nonna… E inizieremo la nostra vita da conviventi (che abbiamo già fatto per 3 mesi in Puglia ed è andata divinamente)…

Non riesco a trovare uno straccio di lavoro neanche a pagarlo… Mi hanno chiamato per il colloquio di Garanzia Giovani, ma era meglio se non ci andavo, dato che ho sentito alcune ragazze del mio paese che lavorano con questo contratto e teoricamente è un tirocinio retribuito di 6 mesi a 500 euro al mese, praticamente prendi i soldi ogni due mesi ma ti pagano solo i primi due… poi NADA! E che me sto a fa pija per culo? Che me mangio, l’aria?

Io ho bisogno di un lavoro. Le bollette, la spesa… Con uno stipendio solo non ce la facciamo mica!

E se metti caso resto incinta? Dopo siamo in 4 (contando anche il cane)…

Ho bisogno di lavorare, e sono stanca di portare curriculum a destra e a manca per sentirmi dire un “Grazie” molto forzato quando glielo porti e poi non ti chiamano neanche per dirti:”Guarda non corrispondi al nostro profilo ricercato” oppure “Guarda non ci servi perché abbiamo messo un’altra persona”…

Mi sto buttando giù una cifra…

Ho provato di tutto… Centri commerciali, negozi, supermercati, bar… Nulla…

Se non hai conoscenze qui ormai non lavori da nessuna parte…

Non so veramente cosa fare…

Mi invento qualcosa? E cosa che ormai c’è tutto!

Non ho abilità particolari che posso riversare in manualità/scrittura ecc…

Sono una comunissima ragazza di 27 anni che vorrebbe costruirsi qualcosa per il futuro o almeno provarci!

Voglio troppo?

Baci, Lilith!

Senza titolo-1

Keep calm and…….

…ma quale “keep calm”… Un cavolo!

Domani sera si parte!!! Direzione Puglia!!

Aiuto! Sono ancora in alt(issim)o mare con i bagagli… Vado via per 5 mesi, mica una settimana!

Per quanto, se mi sono dimenticata qualcosa, basta che chiamo mia madre e me la faccio spedire…

Domani sera, dopo cena, ci facciamo questi 700 e passa km e via…

Ieri mio zio mi ha mandato l’indirizzo della casa… Abbiamo preso casa che è di un cugino di mio zio che sono più di 4 anni che è chiusa e disabitata… Dobbiamo pulircela tutta… CHE PAURA!!!

Partiamo con due macchine perché con una non ci entriamo… Ahahahahah!!

Partiamo io, Luca, mio padre e mia sorella… Quindi siamo in 4… Più Ettore, il Bulldog di Luca… Più le valigie… A meno che non ci si trasforma la macchina in un furgone 9 posti, dobbiamo per forza di cose partire sia con la sua Prius che con la mia Fiesta

Mamma mia non vedo l’ora! Ho un’agitazione addosso che non saprei come spiegarla… Ma al solo pensiero che tra 2 giorni sono in un paesino in Puglia, ad appena 7 km dal mare, dove la gente è molto tranquilla, dove se c’è da fare qualcosa si fa tutto con calma e ,soprattutto, dove LAVORO… Mi fa passare l’agitazione!!

Vi terrò aggiornati…

Baci, Lilith!

Essere o non essere…..

…diceva Shakespeare…

Eccomi qua, a scrivere della mia vita, del mio amore, di quello che mi succede…

Vorrei essere più “seria“, nel senso che vorrei scrivere tutti giorni anche solo due righe… Ma ho una vita così noiosa che non ho molto da dire e preferisco lasciarvi in sospeso per 2-3 giorni/settimane/mesi per poi farvi un mega-post aggiornandovi su tutto…

E quindi eccomi qua con un nuovo aggiornamento… Anzi, più di uno…

Dunque: martedì 28 Aprile io e il mio fidanzato partiamo alla volta del Salento con mio padre… Dobbiamo accompagnarlo giù da mio zio e mia nonna che devono fare non-so-cosa a Gallipoli e io e Luca ne approfittiamo per staccare un po’ la spina da qui… Torniamo il 3 maggio (e quindi – tempo permettendo e se lo organizzano – prevediamo di fare il 1° maggio al Samsara Beach)… Ma la cosa più bella è questa: noi torniamo il 3, ma il 15/20 maggio ripartiamo per andare giù e restarci tutta l’estate!! Eh già, tramite mio zio e un suo amico abbiamo trovato lavoro entrambi per la stagione estiva (fine maggio – primi di ottobre) e casa con il giardino per Ettore, il nostro Bulldog… Non vediamo l’ora… Anche perché andiamo giù per lavorare, metterci da parte qualche soldino per poi, ad ottobre, partire con le spalle un minimo coperte alla volta di LONDRA!!!

Eh già… LONDRA! Non ci credo ancora… Su a Londra abbiamo già casa e lavoro (tramite un amico di Luca che vive su da 10 anni!) e quindi siamo emozionatissimi!! L’ansia c’è… Il dispiacere di lasciare i parenti e quei pochi amici anche…

Ma Londra, cavolo… LONDRA!! Non ci posso credere…

E pensare che è partito tutto per gioco… Un pomeriggio Luca ha visto questo suo amico online su Facebook e scherzando gli ha chiesto:”Ma se veniamo su non è che ce rimedi lavoro a tutti e due?”… La sua risposta? “Quando te pare, se vieni su pure domani attaccate a lavorare”… *___*

Peccato non avere avuto soldi da parte sennò stavamo già su… E per fortuna parlando con mio zio di questa cosa si è offerto di aiutarci a guadagnare qualche soldo da portarci su…

Incrociate le dita per noi ragazzi/e!!!!!!!!!

Un bacio, Lilith!

london_at_night-wide